La polizia militare usa mezzi corazzati per gestire l'ordine pubblico.Salvador de Bahia, Porto Alegre, Belo Horizonte, Curitiba, Florianopolis, Fortaleza e Manaus: sono queste alcune delle città più importanti dove i trasporti pubblici si sono fermati per tutta la giornata di ieri. Movimenti e sindacati hanno organizzato numerose manifestazioni di protesta per chiedere migliori condizioni di lavoro. Chiuse anche scuole e ospedali dove hanno operato solo i servizi di emergenza.

 

 

 

 

 

Leggi tutto...

Giovedì 11 prossimo a San Paulo ci si aspetta non meno di trecentomila persona alla marcia organizzata da sindacati e movimenti.

Leggi tutto...

Una delle immagini simbolo delle proteste di quest'estate, scattata a Salvador prima di una match dell'Italia in Confederation Cup.

Scontri e cariche fuori lo stadio Castelao di Fortaleza, prima e durante la partita Italia - Spagna. Le mobilitazioni non si fermano.

Intanto è partito l'attacco per screditare il Movimento brasiliano. Non solo i muscoli in campo contro chi protesta.

 

Leggi tutto...

La convinzione che le larghe intese fossero delle sabbie mobili l’ho sempre avuta. Credo che l’incompatibilità di vedute, se non per l’esigenza di sopravvivere, sia palese. Sebbene sull’ideologia della guerra, sulle discriminazioni, sui vantaggi al vaticano e alla curia, sul mantenimento dei privilegi per i soliti pochi, nel profondo, ci siano anche molti punti d’incontro tra PD e PDL, a parole no, ma purtroppo per loro, valendo in politica l’equazione: parola = fatto, si trovano e troveranno di fronte a dell’impasse insormontabili.

Leggi tutto...

"I brasiliani, che sono fra tutti i più grandi amanti del fùtbol, hanno deciso di non permettere che questo fosse utilizzato come pretesto per umiliare molti e arricchire pochi".

(Eduardo Galeano)




Leggi tutto...

La violenza della polizia non potrà mai spegnere questo fuoco

 

 

 

 

 

 

 

Leggi tutto...

Uno dei tanti splendidi graffiti che si possono incontrare Rio de Janeiro, dove la questione sicurezza è ossessione e strumento di controllo.

Grossa operazione di polizia questa notte a Rio de Janeiro, nella zona nord della città.

Il BOPE è entrato in azione nella favela New Holland, nel Complexo da Maré, a nord di Rio. Il bilancio parla di otto morti.

Uno è un agente delle forze speciali, il BOPE appunto (Batalhão de Operações Policiais Especiais), che agisce quasi essenzialmente nelle favelas.

Leggi tutto...

Polizia militare in azione durane le proteste della Concaf

Le proteste non si fermano, in Brasile. Ancora città mobilitate. Sempre di più. Raccogliere notizie non è difficile, in questi giorni. Più complicato verificarle.

Leggi tutto...

Nuove proteste e scontri con la polizia in alcune città del Brasile. Ma non è che la gente, a qualsiasi latitudine, ad essere stufa di grandi eventi e di grandi opere?

 

 

 

 

 

 

Leggi tutto...