Un metro e 89 centimetri di tecnica e potenza. Un’elevazione che la porta a volare a quasi tre metri e mezzo. Le sue schiacciate sono bolidi che lasciano poche speranze a chi si trova dall’altra parte della rete. Paola Egonu ha 21 anni e ormai da qualche stagione è il volto più noto della Nazionale italiana di volley e icona della pallavolo mondiale. Schiacciatrice e opposto, più volte nei tornei e campionati internazionali disputati nelle ultime stagioni si è trovata insignita del riconoscimento di MVP (Most Valuable Player).

Leggi tutto...

“Per affrontare il presente che stiamo vivendo, l’emergenza sanitaria, dobbiamo essere capaci di immaginare nuove forme di condivisione, nuove modi per stare insieme. Non bastano discorsi generici, il telefonino, i social. Servono proposte concrete, anche per i più giovani, quegli adolescenti che si trovano confinati in casa in un momento della loro vita in cui avrebbero bisogno di spazi propri”. 

Leggi tutto...

Da qualche settimana il profilo instagram di BasketUniverso ( https://instagram.com/basketuniverso.it?igshid=18hnttzp0ffx6), che si definisce pagina di media e notizie sportive, ha iniziato a pubblicare scatti delle compagne e fidanzate dei giocatori di basket con questa didascalia: "dietro a un grande uomo c’è sempre una grande donna".

Leggi tutto...

 

 

di Davide Drago

 

Tra smartworking, cassa integrazione e licenziamenti, la pandemia che tiene sotto scacco l’Italia sta innegabilmente apportando dei cambiamenti radicali, e tra le pesanti ripercussioni economiche e sociali, ci sono ancora dei lavoratori che non hanno potuto lasciare le fabbriche, perché ritenute da Confindustria e company essenziali per il nostro sistema.

Leggi tutto...

di Davide Drago e Gianluca Ferretti

Non serve per forza essere dei critici cinematografici - ed è bene tenerlo a mente per tutta la lettura dell’articolo - per recensire una storia che può toccare anche parecchio da vicino. Quando si parla di un fenomeno così popolare come il calcio - o meglio, come lo intendiamo noi - viene difficile non dare una propria lettura su Ultras, il primo lungometraggio firmato Francesco Lettieri.

Leggi tutto...

Jorge Mora, ultrà del Colo Colo e attivista sociale, è stato investito da una camionetta fuori dallo stadio Santiago a fine gennaio. Un racconto di come il movimento ultras sia strettamente legato alle rivolte cilene di questi mesi.  

 

Il 2020 sarà un passaggio di portata storica per il Cile. Dopo le proteste, che da ottobre infiammano il Paese, si definiranno le sorti di un processo di “ristrutturazione” democratica senza precedenti. 

Leggi tutto...

Ancora una volta, in maniera pretenziosa, vengono attaccate le esperienze di sport popolare e indipendente in Italia. Dopo i provvedimenti disciplinari come Daspo e trasferte vietate è arrivata la multa per "comportamento canzonatorio e oltraggioso nei confronti di un partito e di un personaggio politico italiano".

Leggi tutto...

Sócrates Brasileiro Sampaio de Souza Vieira de Oliveira.

Sembra una filastrocca portoghese, invece si tratta del nome completo di uno dei calciatori più eclettici, intelligenti, rivoluzionari e stravaganti della storia calcistica mondiale: Sócrates!

Leggi tutto...

Campioni e campionesse, società sportive, associazioni, scuole e studenti 

uniti per dire no all'hate speech nello sport

 

Al via ODIARE NON E’ UNO SPORT

 

Un progetto per prevenire e contrastare i messaggi d'odio online in ambito sportivo

Secondo la ricerca di Coder (UniTo), sulle pagine Fb delle 5 principali testate sportive nazionali tre post su quattro ricevono commenti di hate speech

Leggi tutto...

“Toby, tu per me sei il mio migliore amico. Saremo amici per sempre, non è vero? …. Red, quel tempo è finito. Ora sono un cane da caccia io.”

Red e Toby, Toby e Red. Due amici per la pelle, costretti ad odiarsi e a essere nemici a causa della loro natura. Uno è una volpe, l'altro un cane da caccia.

Leggi tutto...

49440974373 06b4de3fbc k

di Teo Molin Fop

 

“When saturday comes” a Londra c'è l'imbarazzo della scelta. Si può optare per il calcio ad alto livello della Premier ma dall'atmosfera “gentrificata” e costosa sugli spalti di Tottenham o Arsenal oppure cercare gli incontri “casuali” tra lads rivali oppure perdersi tra la miriade di partite della “Non-League”.

La “Non-League” raggruppa tutte le serie dalla quinta in giù ed è paragonabile ai campionati italiani dilettantistici della FIGC fino al livello amatoriale.

Leggi tutto...

Un tripudio di bandiere sventolate dagli ultras delle principali squadre di calcio cilene ha riempito Plaza de la Dignidad venerdì, nell’ormai consueto appuntamento di piazza che si è dato il popolo cileno per protestare contro il sempre più odiato governo di Sebastian Piñera, giunto ormai al 6% di approvazione.

Leggi tutto...